Keller – Pilsnonèquell 2

 

24-01-10_1205.jpg

Ebbene sì, dopo la versione dello scorso inverno, ci ho riprovato…

 

 

Aspetto limpido, colore oro (la foto come al solito è venuta un po’ più scura).
Schiuma bianca e abbondante, con buona persistenza.

Al naso si sentono le note erbacee dei luppoli utilizzati.

Il sapore è pulito, si sente una lieve nota di cereali, gli aromi erbacei del saaz e del perle, per finire in un amaro che rimane gradevole.

Non posso esagerare con l’amaro in questa birra… comunque rispetto a quella dello scorso anno l’amaro è più pronunciato.

 

ecco la ricetta:

 

Ricetta per pilsnonèquell edition 09-10, litri finali 25,0 (in bollitura 30,5)
efficienza 79%, bollitura 90min.
OG 1,047, IBU: 43,3, EBC: 12;

Malti:
4500 gr Pilsner (2 Row) Ger, 1,037;
100 gr Melanoidin Malt, 1,033;
300 gr Caramel Pils Malt, 1,034;

Luppoli e altro:
16 gr Magnum, 17,0 %a.a., 60 min;
30 gr Perle, 6,5 %a.a., 30 min;
30 gr Saaz, 3,0 %a.a., 0 min;

Lieviti:
SafLager S-23

Mash design
53 °C 10 minuti;
63 °C 30 minuti;
73 °C 30 minuti;
78 °C 15 minuti;

(powered by hobbybrew)

APA – Brew New World

DSC01628.JPG

Ecco la mia ultima American Ale. La cotta è stata fatta il 19 settembre 2009.

Aspetto limpido, colore ramato.
Schiuma bianca non eccessiva, poca persistenza.
Profumo di luppoli americani in evidenza, per avere qualcosa di più persistente ci sarebbe volutto un bel dry hop.
Il caramello si sente appena, si percepisce un po’ di crosta di pane probabilmente dovuto dal biscuit. I luppoli americani la fanno da padrone, Aroma di agrumi e amaro bello evidente sul finale.
l’aroma agrumato è molto persistente e lo sento in bocca anche a distanza di tempo.

Ricetta per Brew New World (APA), litri finali 25,0 (in bollitura 32,0)
efficienza  75%, bollitura 75min.
OG 1,054, IBU: 55,1, EBC: 15;

Malti:
3000 gr Pilsener Malt(2-Row), 1,035;
2000 gr Pale Malt (2 Row) Bel, 1,037;
500 gr Wheat Malt, Ger, 1,039;
200 gr Biscuit Malt, 1,036;
200 gr Carahell Malt, 1,034;
100 gr Crystal 90L, 1,033;

Luppoli e altro:
10 gr Columbus (Tomahawk), 14,0 %a.a., 60 min;
20 gr Perle, 6,5 %a.a., 60 min;
23 gr Columbus (Tomahawk), 14,0 %a.a., 30 min;
35 gr Cascade, 7,5 %a.a., 5 min;
20 gr Amarillo Gold, 8,5 %a.a., 0 min;

Lieviti:
SafAle American Ale US-05
SafAle Specialty Ale T-58 (rifermentazione in bottiglia)

Mash design
50 °C per 5 minuti;
67 °C per 60 minuti;
78 °C per 15 minuti;

(powered by hobbybrew)

Tostatura casalinga del malto

Prendendo spunto da questi interessantissimi articoli

 

http://www.maxbeer.org/ita/malti-forno.htm

http://www.hobbybirra.info/view_articoli.asp?ART_ID=44&ME_ID=26

 

qualche settimana fa, ho provato a fare un esperimento anch’io, però con del pils a 230°C per ottenere una sorta di chocolate.

 

 

07-10-09_1957.jpg appena infornati

 

07-10-09_2023.jpg dopo 30 minuti

 

25-10-09_1112.jpg prodotto finito

 

Un contributo interessante su questa tecnica lo possiamo trovare in questa puntata di Basic Brewing (thx Hell):

 
Prima di usare i grani è consigliabile un riposo di 15 giorni per evitare sapori di cenere.
 
Ora toccherà provarli…