Coltivazione domestica del Luppolo

Ebbene sì, anch’io sono stato contagiato dalla voglia di coltivare il luppolo (Perle e Tradition). A dire il vero è ancora presto per partire, infatti le piantine le tengo al riparo sul balcone e sono ancora nel piccolo vaso (grande più o meno come una tazza da tè) con cui mi sono state recapitate.

Si parte con questa nuova esperienza.

27-01-09_1427.jpg

 

Coltivazione domestica del Luppoloultima modifica: 2009-01-28T21:49:00+01:00da beerpurple
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Coltivazione domestica del Luppolo

  1. le ho prese da eickelmann
    http://www.eickelmann.de/Store/pi229265055.htm?categoryId=7

    Nel mio caso le piantine sono arrivate in 15 gg perchè in germania i terreni erano ghiacciati e prima di spedirmele le hanno tenute in un luogo riparato per qualche giorno (così mi hanno detto in una mail).
    Una volta che hai completato il form per effettuare l’ordine e pagato tramite carta (postepay va bene) puoi comunicare direttamente con “Franz Seidl” in inglese.

    In teoria il periodo ideale dovrebbe essere marzo, ma ho voluto giocare d’anticipo… 😀

  2. Ti riferisci alla coltivazione in vaso o direttamente nel terreno?
    comunque, direi terriccio normale giustamente concimato. Se è a campo aperto bisogna evitare terreni argillosi.

    probabilmente avrai già letto i consigli della MegaFAQ sull’argomento:
    http://www.hobbybirra.com/view_megafaq.asp?id_menu_megafaq=91

    se te la cavi con il francese puoi dare una letta anche qui:
    http://www.brassageamateur.com/forum/ftopic51-6312-0-t-a-20.html#p78655

    già che ci siamo ti segnalo pure questa discussione:
    http://forum.areabirra.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=2404&whichpage=1

    Ciao!

Lascia un commento